Presenze Aliene

giovedì 30 dicembre 2010

LA VIA

LA VIA



TI HANNO MANIPOLATO,
TI STANNO MANIPOLANDO,
TI MANIPOLERANNO.
VUOI FINALMENTE CHIEDERTI,
CHI COME E PERCHE’?
QUAL’ È LA FINALITA’ ULTIMA, TUA E LORO?...
NON SERVE TACERE, SPERARE, PREGARE, CREDERE,
VOTARE, LAVORARE, PAGARE O VENDERSI E,
NEANCHE ASPETTARE L’INTERVENTO DIVINO.
I TUOI MANIPOLATORI SONO MANIPOLATI A LORO VOLTA,
NON ASPETTARE O, TE NE MANCHERA’ IL TEMPO!...
“DEVI RIAPPROPRIARTI DI TE STESSO”
QUESTA E’ L’UNICA VIA!

COSA SIGNIFICA:“RIAPPROPRIARTI DI TE STESSO

  • Se parti per un viaggio e poi, ti scordi la meta, ti perderai...”
    In un tempo immemorabile, la tua anima partì per il viaggio nel mondo della materia e dei sogni. Incontrò paesaggi meravigliosi, cose stupende e cose terribili!  Incontrò molte volte, i gatti e le volpi. Venne rapita da questo  sconcertante mondo di fiaba. Di esso s’innamoro... in esso si identificò... e, cadde nell’oblio. Gli occhi si velarono... il corpo si pietrificò. Non seppe più, chi fu!
  • Andò vagando delusa per il mondo alla ricerca dell’acqua, ma, morì di sete, la goccia!
    Nel tentativo di scoprire chi era e, di ritrovare la fonte della giovinezza, cercò al di fuori di sé. Vagò per mondi di sogno, si agitò,  disperò pianse e, qualche volta rinunciò. Nel mondo del tempo umano, nulla è eterno e, infine giunse la morte! Sarebbero poi occorsi nuovi tentativi...
  • Gli esseri umani, sono Dei che, persa la strada della saggezza, della consapevolezza di sé, del ricordo, sono diventati dei...
    Riappropriarti di te stesso, significa ritornare alla consapevolezza di chi eri. Eri un’Anima Divina che, in quanto possibile attrice della sua vita, scelse di identificarsi nel copione poi manipolato da un gatto e una volpe. Ritorna ad identificarti nella tua anima! Tu sei la tua anima, la tua anima sei tu! Non sei la versione del copione!SVEGLIATI ESCI DAL SOGNO!  O quantomeno prendi atto che stai sognando! Nulla è come credevi e, quando scoprirai chi sei, riderai di ciò che pensavi di essere!

Nessun commento:

Posta un commento