Presenze Aliene

venerdì 16 dicembre 2011

MAFIA DI STATO

Mafia di Stato 


dario.giacoletto@vodafone.it



PREMESSA: Il presente articolo è il rendiconto fantascientifico, di una ipotetica missione aliena denominata “Arguto” proveniente dal pianeta “Veritas” del sistema solare “Gnosis”. Essa deve accertare l’eventuale presenza di mafiosità sul pianeta “Satanmass” ovvero satanismo massonico (del sistema stellare “Lucifer” o “Sole”) detto volgarmente terra. Ciò si è reso necessario in seno alla comunità galattica, dopo la constatazione che nel sistema solare Lucifer, imperversa una malattia “Venerea” che colpisce la mente dei malcapitati inducendoli a generare forme di “paranoia mafiosa” a livello di stati e più totalmente generando un totalitario “sistema” dittatoriale mafioso che chiamano NWO. Pertanto, dicasi mafia di stato o di sistema, non quando in seno ad uno o più stati si verificano casi isolati di mafia; ma quando i loro  governanti presentano accertati e prevalenti aspetti mafiosi. Ecco ora alcuni punti che la missione aliena deve considerare, onde eventualmente accertarne la mafiosità:

POLITICA
·         Quando in nome di una ipotetica democrazia, si fanno scegliere agli elettori ignari e ingannati, i politici mercenari e collusi da inserire come rappresentanti del popolo dopodiché, in quanto elettori, saranno considerati loro i responsabili delle malefatte che questi avranno generato a vantaggio della mafia. Diranno agli elettori: "Voi li avete votati".
·         Quando in nome di una ipotetica democrazia, si fanno scegliere agli elettori ignari, i nuovi musicanti in quanto la superata banda ormai è troppo stonata! Cambieranno i musicanti ma, non cambierà la musica in quanto gli spartiti saranno gli stessi di prima, i maestri di banda anche, le eminenze pure. Tutto cambia alla base, per non cambiare nulla al vertice!.. 
·         Quando operando teoricamente nell’interesse del cittadino onesto, praticamente si fanno gli interessi dei disonesti. Ingrassa il grasso, mentre  tira la cinghia il magro, tirando il carrozzone di tutti.
·         Quando in nome della legge, della giustizia, dell’equità sociale, si afferma di fatto l’iniquità, l’ingiustizia e l’interpretazione anziché l’applicazione della legge. Quando il cittadino è sovrano se acconsente alla imposizione mafiosa ma, diventa terrorista o comunque contestatore incivile e immotivato quando disapprova e contesta l’accertato potere mafioso di stato.
·         La mafiosità si evidenzia quando compaiono atti terroristici pubblicizzati come espressione contro il potere costituito ma  che di fatto, danneggiano chi il potere non lo possiede ovvero il popolo onesto. Si chiama terrorismo sintetico ed è terrorismo di stato, orchestrato dall’intelligence che, utilizza anche manovalanza delinquenziale presa dal basso e sul quale scarica le eventuali responsabilità se la cosa viene scoperta.
·         Quando in nome di una futura e giusta pace eterna, viene imposta la strategia della guerra perenne.
·         Quando è negata l’evidenza come nel caso delle scie chimiche prodotte da irrorazioni chimiche; nonostante si sappia che ci sono stati dibattiti a livello politico locale, in sede europea e mondiale che ne accertano la consistenza. Si tace sul costo e sul fine mentre la nocività è certa.Imperversano tumori e problemi respiratori nella popolazione.
·         Quando il mercenariato umano da eccezione diventa regola in quanto, imposto dalle logiche di mercato se il soggetto intende sopravvivere. O mangi questa minestra o salti dalla finestra. O ti suicidi, o ti suicidiamo!
·         Quando in nome della sicurezza dello stato e quindi dei cittadini, viene imposto il segreto di stato ai cittadini e contemporaneamente si dice a loro, che essi sono lo stato e l’autorità è sovrana!
·         Quando l’elemento principale della manifestazione mafiosa di stato ovvero, l’iniquità sociale, è palese davanti agli occhi di tutti e, tutti i politici in qualche forma più o meno velata, di fatto la difendono.
·         Il top della mafiosità però, viene evidenziata  nel caso di quello stato che quest’anno festeggia il 150° anniversario della sua unità. Il governo ha imposto bandiere e sbandieramenti, celebrazioni, festeggiamenti, parate e costantemente fronzoli vari a tutti i livelli. Contemporaneamente, in nome della democrazia raggiunta, l’attuale governo eletto già con l’inganno, onde maggiormente dissanguare  il popolo, ricorrendo ad espedienti di retorica politica motivata da situazione di non governabilità da crisi internazionale, impone al popolo un governo illegittimo (costituito da tecnici ovvero mercenari) onde non giocarsi, mediante le elezioni, il consenso elettorale rimasto. Il popolo, dissanguato ed emaciato, indebitato sino all’osso, come insieme di zombi in stato di pazzia collettiva, vaga nel limbo della più incosciente credulità!.. cose di questo tipo, sul pianeta “Veritas”, appartengono unicamente alla fantascienza!.. intanto il presidente afferma: “Ma noi ce la faremo”. Intanto sottovoce il popolo risponde: "Certo che ce la faremo! Ce la faremo addosso!".

ECONOMIA:
·         La mafiosità di sistema, si palesa in base al debito di tutti gli stati indebitati e alla necessità di un fondo salva stati, gestito da chi il debito agli stati ha imposto! Vedi Fondo Monetario Internazionale e Fondo Europeo Salva/stati! Lo strozzino sionista  che  ha imposto il debito, ora  gestisce anche il debito salva debito!
·         Quando la mafiosità in base al debito si palesa nella maggior parte degli stati, occorre chiedersi perché negli altri stati la mafia bancaria non si palesa. Forzieri segreti della santa famiglia? Ambiti non ancora redditizi? I locali li chiamano "Paradisi fiscali".
·         Quando gli amministratori di uno stato, gestiscono l’interesse della famiglia stato, in modo diverso da come gestiscono l’interesse della propria individuale famiglia ovvero; nell’interesse della fratellanza occulta del quale la mafia bancaria  è un’espressione molto potente. Un esempio lampante, la megaopera TAV che per la mafia bancaria significa: Troviamo Altra Valuta (mediante l’imposizione della strategia dello spreco e del debito pubblico).
·         Quando si macerano o si buttano propri prodotti (latte, agrumi, sardine, auto ecc..)per poi importare a condizioni di mercato  imposte dalle multinazionali, il fabbisogno prima buttato!..
·         Quando si paga la mafia per lo smaltimento dei rifiuti e, nulla del possibile ritorno è ricavato! Intanto la mafia, ignorando ogni legge e ogni logica, inquina e uccide il territorio.
·         Quando un governo (ma riferito anche a tutti i governi) fanno credere ai rispettivi popoli che le Banche  di Satanmass sono poste in gioco per gestire il denaro pubblico nell’interesse e necessità dei cittadini, mentre invece di fatto i cittadini sono merce da mercato, di proprietà della mafia bancaria creata mediante il grande inganno del “Signoraggio Bancario”. In uno stato detto Italus, la banca di stato è privata e i cittadini non lo sanno!!
·         Quando nessun mezzo d’informazione e nessun politico spiega in modo adeguato al popolo cosa è il “Signoraggio bancario” ovvero l’accordo capestro imposto dalla mafia bancaria agli stati ma che si fa passare come volontà e necessità dei popoli. Il sistema bancario dovrebbe essere  il mezzo per la gestione del denaro pubblico di proprietà di uno o più stati mentre invece di fatto gli è stata regalata con l’inganno politico, la proprietà del denaro. Intanto si continua a dire che lo stato è il proprietario del denaro! Ma allora, lo stato è debitore con se stesso?
·         Quando la crisi economica non è una eccezione momentanea ma una costante più o meno dissimulata; onde creare una condizione di continua spremitura del sangue dalla popolazione. Spremitura giustificata in funzione di un futuro migliore, in un eterno presente di crisi.

RELIGIONE
Su Satanmass ci sono molte religioni. Tutte affermano che esiste un solo dio e tutte affermano che quella è l'unica vera religione. Tutte accusano le altre di falsità ed inganno. Tutte si ritrovano assieme a festeggiare la credulità umana. Dicono i loro rappresentanti: "Non è importante a quale amo abbocca il pesciolino; l'importante è che da qualche parte abbocchi!". Tutte le religioni affermano di perseguire la povertà, tutte sono più o meno ricche. Quella presente in Italus, le supera e surclassa tutte. Il capo lo chiamano papa. Ufficialmente ve ne dovrebbe essere uno per volta; ma poi si scopre che quello che presentano al pubblico, è unicamente il fantoccio di rappresentanza o papa bianco, colui che allevia le incombenze al vero papa. Costui è detto "Il papa nero" ovvero colui che decide. La popolazione, ancora non lo sa e plaude ardente di fede. Negli ultimi tempi poi, vi è un terzo papa in circolazione il quale, essendosi dimesso a causa di un misterioso ordine di cattura internazionale, ha preferito abdicare pur mantenendo l'abito papale e la sua autorità. Consideriamo ora, quando si può ritenere che in ambito religioso è presente la mafia:

·         Quando per uno scarso 30% di credenti (palesemente ingannati) in una religione; la stessa la si impone come religione di stato voluta dal popolo motivandola come  se fosse maggioranza assoluta e, non si considera che il mercato della fede è gestito da uno stato confinante! Quello papale di cui sopra e, nessun referendum è mai stato fatto al riguardo.
·         Quando la religiosità è figlia di un dio che Dio non è. Quando i credenti non hanno il coraggio di accertarsi per paura di commettere peccato! Quando Yahwéh non è Dio, ma un elohìm ovvero uno degli dei e per giunta, uno che impose il satanismo occulto mediante un suo popolo eletto!
·         Quando per imporre la religione, si impone il battesimo iniziatico (o giuramento indissolubile a vita) appena nati e sono minacciati poi di punizione eterna, coloro che vorrebbero liberarsene ma contemporaneamente, non si dice quanti comunque si stanno sbattezzando negli ultimi tempi, per paura di fare propaganda sconveniente!
·         Quando l’oligarchia religiosa si impone come infallibile ma, se emerge il fallibile, si nasconde dietro la retorica, la faccia tosta, il concetto di chiesa sana con qualche eventuale mela marcia! Corruzione, pedofilia, satanismo, mafia, omicidi, tresche, traffico di denaro, non equità ecc. tutto eluso e perdonato! Praticamente prescritto ovvero, mai esistito!!
·         Quando la religiosità di un pianeta non è genuina e spontanea ma, infiltrata e permeata dalla presenza di culture aliene occultate e adorate le quali, subdolamente mediante la credulità popolare, hanno  imposto l’ideologia satanista a totale loro vantaggio. Il totale vantaggio, consiste nel pernicioso e appiccicoso modo di dissanguare costantemente la popolazione mediante la tecnica del “Parassitaggio” a tutti i livelli.

Essendo stata riscontrata una presenza mafiosa pari al 93% negli apparati di gestione dei terrestri Stati Uniti; la missione aliena “Arguto” lascia frettolosamente con disdicevole delusione il pianeta, onde evitare pericolosi contagi. La presenza su di esso di un’associazione a delinquere che impone una dittatura globale al servizio dell’oligarchia di vertice (che si autoproclama “Eletta da Dio”), non lascia dubbi. Quando qualche ebreo viene individuato tra i promotori, l’accusatore viene tacciato di “antisemitismo” e rischia la pelle. Coloro che denunciano tale grave situazione, vengono definiti cospirazionisti o complottisti, spesso eliminati o suicidati, mentre i cospiratori veri si defilano nell’oblio generale, imposto dall’informazione in mano a loro! Il pianeta dovrebbe essere posto in isolamento, in cura, disinfettato, disinfestato e derattizzato! Lo imporrebbe la presente mafiosità satanista. Dovrebbe essere ridotta la popolazione mediante la riduzione delle nascite imponendo la sterilità procreativa a tutti quelli non in grado di intendere e volere saggiamente. Per l’assegnazione delle posizioni chiave nella gestione del pianeta, occorrerebbe che fosse richiesto il requisito indispensabile di saggia intelligenza, almeno in quantità minima. Un appunto particolare deve essere evidenziato a quell’aspetto che, sul pianeta Satanmass è stato ed è una costante: La costante imposizione del sacrificio umano, da parte dei portatori della mentale malattia “Venerea”.

IL SACRIFICIO UMANO: Quando nasce un essere su Satanmass, la prima cosa che gli viene data è una sculacciata affinché impari immediatamente a piangere e subito sappia cosa è il dolore. Da quel giorno in poi, tutta la sua vita sarà improntata alle lacrime, alla sofferenza, al sacrificio richiestogli o subdolamente imposto. Fin dall’antichità gli esseri umani officiavano (per volere imposto  dagli dei satanisti) dei sacrifici umani. Sacrifici umani di massa (ovvero, agnelli sacrificali), erano le guerre che gli dei imponevano alle popolazioni. Quando gli esseri umani incominciarono a capire; iniziarono i sacrifici animali (altri agnelli sacrificali) e, i sacrifici umani diventarono occulti. Non si moriva più in palesi guerre in onore degli dei; ora si moriva semplicemente in guerre volute dagli uomini per imposizione occulta degli dei invisibili. I pesciolini umani hanno memoria corta e un archivio storico manipolato pertanto,  non ricordano come erano morti i loro avi. Le guerre sono offerte sacrificali occulte; ma tali sono tutte le forme che sacrificano l’essere umano. Per questo motivo le religioni propagandano il sacrificio oggi, in funzione del paradiso domani! Tutto ciò che genera sofferenza, malattia, danno genetico, morte, impedimento alla presa o all’abbattimento dello stato di coscienza e molto altro ancora, è offerta sacrificale agli dei alieni che satanizzano il mondo ad insaputa dell’accondiscendente gregge umano. Il sacrificio umano può essere indotto mediante la radioattività, come nell’ultima grande guerra; ma anche con le nocive sperimentazioni taciute che ne hanno fatto seguito. Oppure con aeree irrorazioni velenose, alterazione delle frequenze naturali, armi climatiche e sismiche! Essere umano di Satanmass, perché continui a mettere la testa sul ceppo e a porgere il deretano? Perché ancora non vuoi capire che sei tenuto in questa gabbia da allevamento, perché loro si cibano parassitandoti, del tuo sangue e della tua essenza? Se non reagisci ora, quando? Cosa ti devono ancora fare, affinché tu reagisca per riappropriarti di te stesso?

CONCLUSIONE dell’autore: Onde evitare ogni forma di malinteso, si precisa che ogni apparente riferimento a fatti o situazioni riscontrabili nella nostra realtà vigente sul pianeta Terra; è puramente casuale e non intenzionale  pertanto, a totale carico del lettore il quale inoltre, invito ad intendere correttamente il presente articolo. Invito inoltre, Giorgio Napolitano e Mario Monti in rappresentanza delle istituzioni italiane e di Berlusconi, a fare sì che lo stato Italia non venga mai meno ai suoi principi di democrazia vera, onde non scivolare  verso lo stato di mafia presente su Satanmass. Invito i papi (quello bianco e quello nero) affinché saggiamente vigilino sulla fede genuina e vera dei credenti e null’altro divenga obiettivo loro, in quanto tale realtà potrebbe erroneamente essere intesa come indice di mafia di sistema. Nessuna illazione deve essere fatta circa il fatto che il termine Satanmass potrebbe far superficialmente pensare ad un pianeta Satanista, massonico sotto l’aspetto del potere occulto e pertanto  mafioso. Deve essere considerata unicamente una diceria priva di fondamento, il fatto che per alcuni M.A.F.I.A. significhi: Mazzini Autorizza Furti Incendi Assassini. La fratellanza massonica di Mazzini col satanista Albert Pike, anche se provata con documenti ufficiali, non ha  a mio parere valenza di giudizio e, pertanto da questa posizione di accusa satanista/mafiosa/massonica mi dissocio. Pure mi dissocio dalla diceria popolare, secondo il quale Mario Monti non sarebbe l’uomo della medicina che curerà l’Italia  ma, l’uomo della vaselina imposto da Berlusconi! Viva l’Italia libera e democratica. Viva la santa  massiccia fratellanza degli eletti.


PS: 30/10/2016 Stanno pervenendo notizie da Satanmass, in base al quale nello stato dello stivale papale, la mafia di stato intende modificare la costituzione. Non ancora soddisfatta del risultato ottenuto, intende apportare quelle modifiche che fungano da esempio agli stati confinanti, affinché anche loro si adeguino! Pare che la popolazione intenda opporsi e che il potere stia pensando al broglio elettorale!!
   

Nessun commento:

Posta un commento