Presenze Aliene

martedì 2 luglio 2013

Ufo su Sondrio-2-

UFO su Sondrio 1/6/2013
Seconda parte
di Dario Giacoletto

La notizia relativa al caso ufologico segnalato da Valentina, ha sensibilizzato l'interesse di quelle persone della Valtellina che hanno interesse ufologico. Mi sono pervenute alcune segnalazioni di sostegno e di contestazione. Quelle di contestazione mi invitavano a non pubblicare documentazione fotografica come quella che compare in “Ufo su Sondrio- Prima parte” in quanto il farlo è la prova che gli ufo non esistono oppure che non vi sono prove. Insomma, documentazione troppo scadente che nulla prova.

Questa seconda parte di “Ufo su Sondrio” è anche una risposta a costoro e la dimostrazione che, così come un piccolo seme può far nascere una pianta molto grande o un grande uomo; così una piccola prova o notizia, può dare sviluppi interessanti.


Anonimo (spero per il momento) interlocutore, letta la notizia riportata relativa al caso Valentina, avendo a disposizione del materiale di conferma, ha pensato bene di inviarcelo. Si tratta di due immagini che confermano totalmente quanto da Valentina affermato e, aggiungono ulteriori particolari. La zona ripresa da Sondrio, è quella di Carnale adiacente alla val Togno. Quelli che dapprima a Valentina parevano paracaduti o parapendii, poi sfere arancioni e infine ufo; con questa foto se ne comprendono e giustificano le interpretazioni. Anche i dati delle fotografie, data e ora sono in coerenza. In coerenza anche la situazione meteorologica quindi la nuvolosità presente nella zona presente in tutte le foto. Certamente tutto si può falsificare; ma la consistenza dei particolari genera un certo peso. Occorre poi dire che il numero di persone che ora testimoniano il caso incomincia a diventare consistente. Nella seconda foto, quella sottostante, compaiono quattro ufo. Difficile è stabilire se si tratta di sfere bianche che sarebbero state viste uscire da quelli arancioni. Oppure se si tratta di quelli arancioni ma, visti dalla parte sottostante e pertanto se ne vede la luminosità bianca delle sfere che stanno sotto all'ufo. Essendo visibile un vago arancione, pare più probabile la seconda ipotesi.


Sfere bianche sono state viste spesso in Valtellina. Non intendo certo affermare che tutte le sfere bianche sono generate dalla stressa causa; ma si può affermare che entità aliene possono manifestarsi in forma di sfera luminosa bianca. Resta da comprendere (mi richiede un lettore del blog) se le “sfere entità” sono le stesse che compaiono nella parte sottostante di questa tipologia di ufo frequentemente presenti in Valtellina, oppure se sono simili esteticamente ma di altra natura. Il numero di sfere sottostanti l'ufo che paiono semplicemente luminosità, varia di occasione in occasione. Nel caso di Lanzada, foto sottostante, il numero fu di otto più una centrale. Anche qui comparirono due sferette bianche luminose che uscirono dall'ufo e gironzolarono per il paese. In attesa di chiarire, propendo per l'ipotesi che si tratti di cose diverse.


Nel caso di avvistamento avvenuto da Torchione-Caiolo il 25/1/2013. foto sottostante, il numero è di sei più una. Nel caso Valentina sono invece cinque più una. 


Nella foto sottostante si vede una sfera bianca salire velocemente; non si tratta però di entità aliena del tipo presente nelle manifestazioni di ufo tipiche della Valtellina. In questo caso si tratta di Orbs.


Nell'immagine sottostante, come si presentano ufo in forma di sfera bianca. In taluni casi la sfera bianca racchiude una o più entità. In talune tipologie di ufo/macchine, nella parte sottostante sono state riscontrate sfere. Queste però sono stabili nella loro fisicità, a differenza di quelle valtellinesi.


Si ringraziano i collaboratori per la loro disponibilità e partecipazione.

Nessun commento:

Posta un commento