Presenze Aliene

sabato 7 dicembre 2013

LA BIBBIA non è un libro sacro

LA BIBBIA
non è un libro Sacro
dario.giacoletto@vodafone.it                

Dopo “Il dio alieno della bibbia” e “Il libro che cambierà per sempre le nostre idee sulla bibbia”, è uscita la nuova pubblicazione di Mauro Biglino. Tratta lo scottante tema della veridicità del testo detto “Sacro”, sul quale si basa la religiosità cristiana e cattolica. Immancabile per comprendere se vi è stato inganno..



La divinità spiritualmente intesa non è presente nei testi originali  dell’Antico Testamento. In particolare nella Bibbia non c’è Dio (Assoluto e causa prima) e non c’è culto rivolto ad Esso, ma agli dei o ad uno di essi che, è stato poi fatto diventare dio. Ecco perché il titolo afferma  che la Bibbia non è un Libro Sacro.


Chi è intervenuto nei secoli modificando la Bibbia?
Siamo vittime di un grande inganno?



Leggi questo libro e in merito alla Bibbia verificherai molte cose tra cui:



•    Abbiamo solo una delle bibbie possibili
•    Non sappiamo nulla su chi e quando l’ha scritta
•    Ci è stata nascosta la vera natura dell’Albero della Vita
•    Noi siamo degli Organismi Geneticamente Modificati
•    Dio si stanca, si sporca e ha fame
•    11 libri Biblici sono ufficialmente scomparsi
•    La creazione dell’uomo intesa come atto divino è falsa
•    Il Peccato Originale è solo una favola…
•    Il Dio biblico non era il padre di Gesù
•    Come si costruisce una religione




“Leggere Mauro Biglino significa avere costantemente le vertigini.
Significa mettere in discussione  tutte le nostre certezze, avvalorate
da secoli di dottrina, di catechesi, di tradizioni popolari,
costruite sulle fondamenta dell’Antico Testamento come testo
rivelato dal quale Dio ha parlato all’Umanità”.





5 commenti:

  1. Conosco l'autore ed i libri dello stesso. Ho seguito tutto il suo percorso tramite le conferenze in rete.
    Dario ma perchè questo post non ha nessuna "presentazione" o commento nel merito? messo così sembra uno spot pubblicitario, che senso ha? Cosa si dovrebbe commentare?
    Non vuole essere una provocazione per il sito o per Te e solo una constatazione.

    zetar

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..è semplicemente una proposta di lettura che reputo interessante.

      Elimina
  2. ..certo, può essere una sana proposta di lettura, l'ufologia e la Religione sono due sorelle...

    RispondiElimina
  3. Proprio per niente. Una fetta di pseudo ufologi atei o agnostici combatte la religione vedendo extraterrestri nei testi sacri a tutti i costi e cercando di ateizzare anche questi

    RispondiElimina
  4. Io mi considero uno "Gnostico" e disapprovo tutte le religioni che hanno strumentalizzato la credulità popolare, quindi anche la mia in precedenza. Se lei non condivide la tesi mia o di Biglino, porti prove e non vaghe parole! Per parlare a ragione di "pseudo ufologi", occorre conoscere l'ufologia ma, non penso che lei disponga del retaggio necessario.

    RispondiElimina