Presenze Aliene

giovedì 29 maggio 2014

Colonne di luce -2-

COLONNE DI LUCE -2-
Di Dario Giacoletto
In seguito al post: http://presenze-aliene.blogspot.it/2013/10/colonne-di-luce.html  alcuni lettori mi hanno fatto notare che il fenomeno delle colonne di luce è molto più frequente di quanto si pensa. Un testimone mi invia segnalazione dall’Ungheria, Il quale afferma: “Ho visto lampi cadere dal cielo in una notte completamente stellata. Nessun tuono ma lampi verticali, sopra il lago Balaton”. In molti casi questi fenomeni luminosi vengono attribuiti a rifrazioni dovute a particelle di ghiaccio e ad inquinamento luminoso. Non è certamente però il caso avvenuto a Staglieno e neanche la corretta spiegazione riferita a molti altri casi.
Staglieno,(Ge) catturata  strana luce scendere dal cielo.



Una traccia catturata attraverso una telecamera fissa (Webcam Righi), che ha fotografato uno spettacolare raggio di luce” che scendeva per alcuni secondi sul mare di Staglieno. L’evento è successo per diversi giorni, dal 29 novembre al 17 Dicembre 2013 e, si è manifestato quasi sempre nello stesso momento (tra 12:15 e le 12:50 ). Da alcuni esperti in materia questo è stato classificato come un fenomeno naturale eccezionale ed è spiegato come un possibile problema nel campo elettromagnetico della Terra.
Le immagini sono state scattate e rilasciate il 28 dicembre dalla pagina , http://www.lookr.com/lookout/1292935545-Staglieno#action-play-month




27 dicembre 2012 - Secondo il quotidiano Il Paraná, un inspiegabile fascio di luce è apparso nel cielo della città di Palotina, nella serata di Lunedi 17 dicembre. James Testa, un residente della comunità ha registrato l'evento con materiale video e fotografico. La luce per la prima volta veniva avvistata dal padre di Giacomo.

Danimarca 2010



Questo scatto, fatto nel maggio del 2010 a Nødebohuse, Nord Zelanda, in Danimarca, mostra, a detta di esperti o presunti tali, un fenomeno naturale denominato “pilastro solare”. Questi fasci di luce verticale sarebbero creati nell’aria fredda dai cristalli di giaccio che cadono dalle nuvole più alte. I cristalli sono talvolta piatti e la resistenza dell’aria li fa restare a galla, la luce del sole riflettendo sui cristalli creerebbe la colonna di luce che brilla in cielo.

Spettacolari 'pilastri' di luce appaiono in Ohio 
21/22 gennaio 2014


Mansfield, Ohio In una notte limpida e fredda, numerosi fasci di luce sembravano uscire dal terreno e dirigersi verso il cielo; ma si potrebbero anche interpretare in senso inverso. Su Fox 8 News alcuni spettatori avevano segnalato il fenomeno che si sarebbe verificato a Mansfield nella notte tra Martedì e Mercoledì scorso. Spettacolare fotografia che presenta anche la concomitante presenza di una moltitudine di orbs. Non è neve che sta cadendo, ciò che si vede oltre alle colonne luminose. Fotografia sicuramente molto suggestiva.


Hämeenlinna – Finlandia


Il fotografo finlandese Mika Wist, che vive nella città meridionale di Hämeenlinna  afferma: "Questi pilastri sono comparsi nella parte sud della Finlandia intorno alle ore 20.00-21.00 e il fenomeno è durato per circa un'ora ". I raggi celesti di vari colori erano abbastanza luminosi per essere visti in modo nitido nonostante la luce soffusa della città. Anche se questi pilastri potrebbero sembrare simili a delle aurore boreali, essi in realtà vengono creati dalla luci non schermate dell' ambiente urbano, come ha spiegato il meteorologo spaziale della NASA Tony Phillips. Ultimamente, nelle comunità di tutto il Circolo Polare Artico, numerose persone avrebbero visto queste strane luci colorate nel cielo. I pilastri di luce, a detta di questi esperti, sarebbero provocati dai cristalli di ghiaccio presenti nell'aria che, intercettando le luci urbane,  le svilupperebbero in colonne colorate. Nessuna attività solare è necessaria per il fenomeno. Gli unici ingredienti sarebbero il ghiaccio e l'inquinamento luminoso. Da notare come in questo caso, secondo gli esperti non è necessaria la presenza del sole, mentre invece secondo gli esperti del caso Danimarca 2010, la presenza del sole sarebbe indispensabile.

Fulmine globulare


Si tratta di un evento meteorologico naturale che, determina il fenomeno dei così detti, “fulmini globulari”. Questi globi di luce, appaiono in concomitanza di tradizionali lampi.  Vengono creati dai temporali e avvengono quando un fulmine attiva il campo elettrico nell’atmosfera al di sopra della tempesta. Possono apparire come  palle di elettricità, striature o una combinazione di entrambi. Questo fenomeno è stato ampiamente utilizzato per spiegare la presenza di ufo luminosi, anche dove era palese che si trattava di abuso. I fulmini globulari, possono anche essere creati artificialmente in laboratorio; ma in questi caso si tratta del fenomeno replicato su scala ridotta.

Ufo
Famosa immagine di ufo che mostra delle luminosità che scendono in parvenza di colonne luminose. In questi casi si parla di luce fredda o  luce solida e, si potrebbe ipotizzare che sia una luce su frequenza a noi non nota. In alcuni casi ufologici, si è notato che questa luce non si riflette sull’acqua e, questo è un fenomeno tutto da spiegare. E’ dentro e mediante questo tipo di luce, che avverrebbero i prelevamenti di cose da terra e portati dentro l’ufo. Persone e quindi rapimenti, animali e cose. In sostanza, dentro questa luce, sarebbe annullata la forza di gravità e una forza sconosciuta fungerebbe da ascensore.








Nessun commento:

Posta un commento