Presenze Aliene

mercoledì 23 settembre 2015

-42- News Valmalenco Settembre 2015

News Valmalenco
Settembre 2015
Di Dario Giacoletto

Segnalazione 2/5/2014


https://www.youtube.com/watch?v=R0YpB03Unjg


Anonimo interlocutore ha inviato due foto scattate in Valmalenco; o almeno così ha affermato. Ad analisi di specifico programma, le foto si presentano con dati originali, quindi con i requisiti della presunta genuinità. Nel video sopra menzionato, il commentatore del gruppo G.R.I.A. afferma che a lui, le stesse foto, sono state consegnate di persona. Questo particolare aumenta l’ipotesi di genuinità e garanzia. Quella sottostante è la prima nella sua versione originale e, quella sopra, la versione ingrandita e maggiormente contrastata. La forma è quella dei tipici dischi volanti, con cupola nella parte superiore e sfere luminose o luci nella parte sottostante. Immediatamente però nasce un problema. Trattasi di ufo/macchina tecnologica, oppure ufo/altro? 


Esteticamente da questa foto, nessun particolare dimostra la presenza di tecnologia, intesa in senso umano. La foto sarebbe stata scattata alle 15.24.29”. La seconda foto alle 15.24.51”; pertanto 22” dopo. Anche in questa foto non vi è evidenza che si tratti di oggetto volante in quanto macchina meccanica. La seconda foto riprende l’oggetto nella parte sottostante.


Le parti luminose della prima foto sono scomparse. Sono presenti accenni di suddivisione in settori posti in cerchio, in numero di sette; ma non concordano con la disposizione delle parti luminose della prima foto, pertanto trattasi di altro. Sarebbe interessante sapere dall’autore, se altre foto esistono di questo caso. Non è ipotizzabile che un osservatore scatti solamente due foto, se l’ufo si mantiene in vista. Altra cosa potrebbe essere, se l’ufo è repentinamente arrivato e partito, senza concedere altre possibilità.


Comunque siano andate le cose, trattasi di foto interessanti e spettacolari, da porre in archivio, in attesa di altre segnalazioni a conferma della tipologia ufo e per meglio individuare i particolari.


10/7/2015 Campo Franscia

Quando si parla di entità mutanti o mutaforma, generalmente le persone non comprendono e chiedono di quale razza facciano parte. Ebbene, queste entità non fanno parte di alcuna razza, in quanto di razza non si tratta. Il concetto o l’appartenenza ad una razza presuppone anche l’appartenenza al mondo fisico. Queste entità non essendo stabilmente fisiche, non sono classificabili in questo modo. Noi umani però siamo fortemente condizionati dall’estetica e dalla metodologia terrestre, quindi valutiamo in base a questa.


All’entità della presente foto non molto appariscente o piacevole, non gli si darà lo stesso valore di altre come: http://presenze-aliene.blogspot.it/2015/08/entita-ombra-982012.html oppure: http://presenze-aliene.blogspot.it/2015/07/news-valmalenco-luglio-2015.html Ai fini dello studio però, questa entità ha lo stesso valore delle altre. Da notare come la figura tende all’evanescente, posizione tipica e spesso adottata da queste entità. Un lettore mi ha chiesto quale può essere il motivo per cui assumono di frequente questa posizione.  Io non so quale sia la motivazione; ma se dovessi ipotizzarne una, direi che è dovuta al fatto che queste entità sono in grado di volare smaterializzandosi. La posizione sarebbe pertanto quella tipica di chi sta per spiccare il volo. Vedere: http://presenze-aliene.blogspot.it/2013/02/3-ufo-in-valtellina-umanoidi-volanti.html Queste presenze incuriosiscono per i posti dove generalmente si manifestano, solitamente isolati per non dire impossibili. Questa entità si è materializzata sopra un roccione in luogo impervio. La foto è stata scattata da lontano, per questo la presento ingrandita. Chi ha fatto la foto non poteva vederla quindi, o ha scattato casualmente, oppure un imponderabile filo intuitivo lo ha indotto a farlo. Comunque sia, la foto è interessante, quindi un grazie all’anonimo interlocutore. Per chi non conoscesse i posti, Campo Franscia si trova nell’alta Valmalenco.


Ufo a Castione Andevenno (Sondrio) 5/7/2015

Pervenute da Adamo R. quattro foto scattate da Castione Andevenno in provincia di Sondrio. L’autore intende mantenere l’anonimato; ma dichiara quanto segue: “Avevo notato come delle palline bianche volare in cielo, nella zona sopra Sondrio / Castione, versante Valmalenco. Ho pertanto fatto alcune foto, memore delle dicerie che circolano in vallata per quanto riguarda gli ufo. Sono rimasto sorpreso nel costatare che mediante le foto ne avevo una conferma. Ho quindi deciso di inviarle a lei, per una sua valutazione”. Ad analisi, le foto si confermano nella versione originale, quindi meritevoli di considerazione. 


La prima foto 5724 fa vedere semplicemente una sfera bianca. Passiamo quindi alla più interessante 5725, del quale l’immagine sopra ne è l’ingrandimento. In questa si notano due sfere bianche sulla destra e, altre due presenze anomali a sinistra. Circa le sfere non vi sono dubbi; ma per le altre presenze, occorre ammettere che hanno una strana forma, come da secondo ingrandimento.


La sottostante quarta foto pare poca cosa; ma appena la si ingrandisce, appare uno spettacolo eccezionale. Il sospetto che già si preannunciava nelle foto precedenti, ovvero che si fosse di fronte ad una infinità di presenze appena visibili, si conferma. Non che queste cose siano rare ormai; ma ogni volta lasciano sbalorditi i testimoni. Ricordo che queste presenze bianche, possono aggregarsi e compattarsi assieme, generando spettacolari esseri di luce o ufo.



Ufo su Sondrio 26/12/2014

Teatro della manifestazione, il cielo sopra l’ex convento di S. Lorenzo di Sondrio, luogo di numerose altri avvistamenti. Cittadino sondriese che intende mantenere l’anonimato, ha inviato una serie di sette fotografie. Non è possibile stabilire l’esatto numero di ufo, in quanto cambiano di numero secondo le fotografie. In particolare ve ne sono quattro che si stanno spostando da destra versi sinistra. La sottostante è la terza foto della serie.


Come è possibile vedere dagli ingrandimenti, si tratta di ufo parafisici o ebani, tipici della Valtellina. Curiosa la parvenza di volto dell’ingrandimento maggiore. Una delle caratteristiche prevalenti di questi ufo, è il loro continuo variare estetico. Cambiano continuamente anche la luminosità e le colorazioni.


Nella sottostante quinta foto della serie, gli ufo sono sei. Sicuramente lo spettacolo è stato notevole e certamente è stato visto da numerose persone. Ricordo che il valore delle foto è notevole, ma pur sempre contestabile. Se invece testimoni diversi, da posizioni diverse, confermano lo stesso evento, il tutto assume una consistenza ben maggiore.












1 commento:

  1. Howdy! I could have sworn I've been to this site before but after reading through some of the post I realized it's new to
    me. Nonetheless, I'm definitely happy I found
    it and I'll be book-marking and checking back often!

    RispondiElimina