Presenze Aliene

lunedì 13 novembre 2017

Libriamoci e liberiamoci

LIBRIAMOCI E LIBERIAMOCI

Quando si dice UMANITA’ si intende ovviamente tutto il genere umano. Poi però, chi sono i veri rappresentanti del genere umano? Apparentemente i rappresentanti dovrebbero essere i personaggi a capo delle nazioni più importanti, oppure  i poteri sovra nazionali che ci rappresentano globalmente. Stanno veramente così le cose? Assolutamente no. Quando ci viene detto che esistono i poteri forti, ci è detto il vero? Sì, esistono i poteri forti; ma ciò che non ci viene mai detto è che al di sopra dei poteri forti esiste il POTERE FORTE che tutti gli altri raccoglie e gestisce, mentre la massa ignara subisce le crisi, ovvero LA CRISI umana! Per questo motivo noi oggi assistiamo alla affermazione dell’NWO con tanto di poteri sovra nazionali collusi. Tutto questo nonostante la massa non lo voglia e nulla può fare per impedirlo. Anche perché per eliminare una cosa, occorre conoscerla e questo non è.

Quanto detto, per evidenziare il fatto che la massa ha grande necessità di comprendere chi o cosa tira le fila di tutto questo, chi sono i veri burattinai. Ha necessità di maggiore informazione; ma non in quantità maggiore e distorsiva come regolarmente avviene, ma di migliore qualità. Per questo motivo il mio invito a librarsi, a spiccare il volo. Ciò può avvenire anche mediante i libri, ecco il motivo del doppio senso proposto mediante il librarsi. I libri sottostanti sono spigolature importanti, di questa triste vicenda umana. Libriamoci e liberiamoci!


Il Compasso, il Fascio e la Mitra
Gli oscuri rapporti tra Massoneria, Fascismo e Vaticano

Descrizione: Un viaggio lungo la storia d’Italia dal periodo immediatamente post risorgimentale alla seconda guerra mondiale, due grandi guerre, l’affermazione del fascismo, il rientro del Vaticano nel gioco politico dopo l’emarginazione successiva alla breccia di Porta Pia, e tutte le tumultuose vicende del lo stato unitario appena nato sotto il segno della massoneria nazionale e internazionale.
E si finisce per scoprire tutto il gioco di intrighi e colpi bassi tra massoneria (compasso), fascismo (fascio) e gerarchie cattoliche (mitra) che ha motivato il titolo dell’opera.
Ma si scopre anche, nel ruolo di regista onnipresente, un personaggio inquietante e inspiegabile, coinvolto nelle peggiori vicende del periodo (delitto Matteotti compreso).


Quali legami ci sono tra la Massoneria e il terrorismo di oggi? Ce lo spiega Giovanni Francesco Carpeoro, offrendoci uno sguardo dall’interno nel mondo della massoneria così pieno attualmente di contraddizioni.
Dalla sacralizzazione antica del Lavoro, e, dalla ritualizzazione del Costruire, la nascita della dei Riti Massonici. Quello che pochi sanno della dottrina massonica fin dalle sue radici mitiche e filosofiche. Poi l’incesto col Potere, fin dalle ambiguità dei Neoilluminati, invano combattuto da G. Washington.
In questo libro scoprirai:
 L’incubo del NWO e la definitiva mutazione genetica del sogno e delle utopie dei Rosa+Croce.
 Il fenomeno della Massoneria Reazionaria che trasforma le logge in focolai di eversione per inaugurare una storia di sangue e di distruzione.
 Lo specchietto per le allodole della P2 e la marionetta Gelli senza che nessuno si chieda: ESISTE LA P1?
 La radice massonica e le firme occulte del terrorismo islamico.


La Messa è Finita

Come liberarsi dal più subdolo dei parassiti - Gli acutissimi strumenti di dominio in dotazione al Clero

Descrizione: Fin dentro al nostro DNA. Ha contaminato la cultura, l’ambiente naturale, i contesti sociali, il mondo economico e finanziario. Il Clero è ovunque. Ovunque c’è una croce dentro e fuori di noi.

“La Messa è finita” è un’analisi spietata dell’ingerenza della Chiesa Cattolica nel quotidiano biologico e psichico dell’umanità e mette a nudo strategie e tecniche sopraffine utilizzate nei secoli per la costruzione e la gestione del proprio dominio.
Si evince una natura tutt’altro che umana, e una intelligenza tutt’altro che normale. Si aprono spiragli logici che mettono in crisi la storia ufficiale dei popoli, si tocca con mano l’infezione mentale che governa la quasi totalità dei nostri atteggiamenti. Infine, si propongono vie di fuga personali e al contempo l’eccitazione viva di contribuire a un cambio radicale di questo paradigma esistenziale.
Link al libro



Geova un Elohim divenuto Dio
Descrizione: Il movimento dei Testimoni di Geova studiato analizzando la Bibbia: non tutto è come sembra...
In questo libro l’autore dimostra come il teismo biblico, e tutto il cristianesimo, siano chiaramente confutati dagli stessi versetti biblici da cui essi discendono. Forte della sua esperienza personale, l’autore esamina la religione dei testimoni di Geova, mostrando come siano le loro stesse pubblicazioni a sostenere la non veridicità dei cosiddetti testi sacri e come la ferrea ubbidienza ai dirigenti dell'organizzazione di Geova venga anteposta alle regole del normale buon senso e alle leggi dello Stato e degli organi internazionali.
Punti chiave: Le pubblicazioni dei testimoni di Geova e la recente redazione della loro nuova Bibbia revisionata dimostrano la piena consapevolezza dei vertici della pluralità e della fisicità degli elohim biblici, nonché il loro tentativo di nascondere questi fatti ai fedeli.
Com’è venuta formandosi la Bibbia: da conglomerato di testi alla forzata armonizzazione in un unico libro.
I dissidenti vengono demonizzati e isolati a causa della necessità di tenere i fedeli lontani dalla corretta informazione.
Il Corpo Direttivo: un manipolo di uomini spietati, adorati e trattati come Dio in terra (L’idolatria del Corpo Direttivo).
La coercizione del pensiero all’interno del movimento è operata grazie a delle apposite tecniche di controllo mentale, comuni anche ad altre organizzazioni e sette.
Come Geova agiva ieri e come agisce oggi tramite coloro che ne fanno le veci.
UN REGALO PER TE...
Acquistando il libro entro il 15 novembre (compreso) ricevi in regalo un capitolo Extra (in formato PDF) scritto da Dario Gallinaro in cui si parla di alcune curiosità emerse dall’analisi dei testi su: Geova, il movimento, i testi sacri e molto altro.
Dario Gallinaro nasce a Napoli nel 1985 in una famiglia di testimoni di Geova. Allevato come tale sin dalla nascita, inizia presto a scontrarsi prima con le contraddizioni interne alla religione nella quale è stato allevato, poi con quelle presenti nel teismo biblico. Dal suo percorso personale nasce questo libro, nell’auspicio e nella convinzione che esso possa essere di aiuto a chi è ancora attanagliato dagli inganni della religione biblica, qualunque essa sia.

I lettori potrebbero essere anche interessati a:


Nessun commento:

Posta un commento